Ministero della Cultura

Menu
Sei in: Home / Notizie / Notifiche

Contributi a sostegno delle imprese e istituzioni culturali

La Direzione generale Musei, nell’ambito delle iniziative a sostegno delle imprese e istituzioni culturali di cui all’art. 183, co. 3, d.l. 34/2020, ha curato e cura l’erogazione dei seguenti contributi:

Fondo musei non statali – Ammontare complessivo € 103.095.504  

Piattaforma web

Decreti ministeriali: D.M. 26 giugno 2020 REP. 297 (50.000.000), D.M. 7 ottobre 2020 REP. 448 (20.000.000), D.M. 13 novembre 2020 REP. 517 (17.555.504), D.M. 7 dicembre 2020 REP. 568 (15.540.000)

Beneficiari: musei civici, musei diocesani e altri musei e luoghi della cultura non statali con personalità giuridica o, se di appartenenza pubblica, comunque dotati di autonomia organizzativa, contabile e di bilancio.

Casa D'Annunzio - Soffitto

Fondo mostre estive – Ammontare complessivo € 49.403.522          

Piattaforma web

Decreti ministeriali: D.M. 3 agosto 2020  REP. 372 (20.000.000), D.M. 19 ottobre 2020 REP. 468, D.M. 29 ottobre 2020 REP. 485 (15.000.000), D.M. 16 novembre 2020 REP. 521 (14.403.521,62)

Beneficiari: operatori che abbiano subito un calo di fatturato per la cancellazione, l’annullamento o il rinvio, a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, di almeno una mostra d’arte in Italia o all’estero in calendario nel periodo compreso tra il 23 febbraio e il 30 settembre 2020, e in particolare:

  • soggetti la cui attività prevalente sia l’organizzazione di mostre d’arte;
  • soggetti erogatori di servizi di logistica e trasporto e di allestimento che abbiano una quota superiore al 50% del fatturato derivante da attività riguardanti mostre d’arte.

Parco della Reggia di Caserta

Fondo mostre autunnali – Ammontare complessivo € 22.000.000   

Piattaforma web

Decreti ministeriali: D.M. 18 novembre 2020 REP. 527 (10.000.000), DM 7 dicembre 2020, REP. N. 568 (10.000.000) DM 7 gennaio 2021 REP. N. 19 (2.000.000)

Beneficiari: operatori che abbiano subito un calo di fatturato per la cancellazione, l’annullamento, il rinvio o il ridimensionamento, a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, di almeno una mostra d’arte in Italia o all’estero in calendario nel periodo compreso tra il 1° ottobre e il 31 dicembre 2020. Sono ammessi al contributo:

  • soggetti la cui attività prevalente sia l’organizzazione di mostre d’arte;
  • soggetti erogatori di servizi di logistica e trasporto e di allestimento che abbiano una quota superiore al 50% del fatturato derivante da attività riguardanti mostre d’arte.

Istituti e luoghi della cultura dotati di personalità giuridica la cui attività comprenda l’organizzazione o l’ospitalità di mostre d’arte, che abbiano subito un calo di fatturato a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, e che abbiano cancellato, annullato, rinviato o ridimensionato almeno una mostra d’arte in calendario nel periodo compreso tra il 1° giugno e il 31 dicembre 2020.

Foto extra 2

Fondo operatori servizi di guida, audioguida, didattica presso i musei e i luoghi della cultura – Ammontare complessivo € 10.000.000 

Piattaforma web

Decreti ministeriali: D.M. 24 novembre 2020 REP. 533

Beneficiari: soggetti di cui l’attività prevalente sia la fornitura di servizi di guida, audioguida o didattica negli istituti e luoghi della cultura o soggetti con codice ATECO principale 91.02 o 91.03 che operino presso gli istituti e luoghi della cultura per i medesimi servizi.