Ministero per i beni e le attività culturali

Menu
Sei in: Home / Musei / Puglia

Museo Nazionale Archeologico di Altamura

Altamura

Il Museo Nazionale Archeologico di Altamura nasce dalla volontà di riunificare le numerose scoperte archeologiche di tutto il territorio dell'Alta Murgia, dalla preistoria al medioevo.L'edificio in cui oggi è possibile visitare la collezione nel Museo risale alla fine del 1960. La struttura fu realizzata subito a ridosso del centro storico, lungo l’arteria stradale cittadina che conduce a Santeramo, nell’area in cui una serie di campagne di scavo consentì di mettere in luce un segmento di abitato peucezio.Il Museo fu ufficialmente inaugurato nel 1993, in coincidenza con alcune importanti scoperte effettuate negli anni Novanta del secolo scorso, come lo scheletro neanderthaliano dell’Uomo di Altamura, rinvenuto in una grotta carsica in località Lamalunga, e il sito paleontologico con orme di dinosauri della cava Pontrelli, che costituiscono un ulteriore elemento di richiamo per il pubblico.Inaugurato a marzo 2017, il nuovo allestimento si snoda attraverso un percorso multimediale dal taglio didattico.Al primo piano, l’esposizione è dedicata alle civiltà succedutesi nell’Alta Murgia, dalla pre e protostoria all’età tardoantica, con materiali provenienti da abitati e necropoli del territorio limitrofo.Il secondo piano è invece dedicato interamente al Paleolitico europeo con approfondimenti specifici sull’Italia centromeridionale.Ampio spazio è dedicato alla mostra Preistoria del cibo. Alle origini del pane, nata dalla volontà di ricreare il forte legame con la vocazione agricola del territorio.

Indirizzo

via Santeramo , 88
70022 Altamura

Orari

Lunedì-Venerdì: 8.30-19.30 Sabato, Domenica e Festivi: 8.30-13.30

Informazioni

www.musei.puglia.beniculturali.it/
pm-pug.museoaltamura@beniculturali.it
Tel: + 39 080 3146409
Intero: gratuito