Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu
Sei in: Home / Musei / Toscana

Opificio delle pietre dure

Firenze

L'Opificio delle Pietre Dure di Firenze, svolge principalmente la funzione di restauro delle opere d'arte appartenenti alle varie tipologie artistiche; consta, infatti, nelle sue tre sedi, di laboratori specializzati nei seguenti settori: lapidei, bronzi, oreficeria, ceramica, terracotta e materiali plastici, mosaici (sede storica di via degli Alfani), arazzi (sala delle bandiere in Palazzo Vecchio), dipinti, affreschi, carta, ligneo, tessuti (sede della Fortezza da Basso, v.le Strozzi,1).

Inoltre, nella sede storica è situato il Museo dell'Opificio, scrigno di tesori preziosi, il quale custodisce i capolavori di pietre dure appartenuti ai Granduchi di Firenze.

Nelle sale da poco rinnovate, si possono ammirare gli splendidi materiali e la tecnica stupefacente degli 'commessi' fiorentini, dei mosaici e degli svariati arredi di pietre dure, prodotti dal 1588 alla fine dell'Ottocento dalla manifattura creata a questo scopo dai Medici. E di quella antica manifattura il Museo presenta anche le riserve di pietre, gli strumenti da lavoro e i segreti tecnici da cui nascevano queste magiche creazioni. L'Opificio è, poi, sede di una importante scuola di alta formazione, con durata quadriennale, alla quale si accede tramite concorso pubblico. L'Istituto, infine, è dotato di una fornita Biblioteca e di un Archivio restauri e fotografico.

 

 I laboratori sono visitabili, su prenotazione telefonica (+39 055 4625441 +39 055 4625448), il martedì pomeriggio e il mercoledì mattina.

Indirizzo

via degli Alfani, 78
50121 Firenze

Orari

Lunedì-Sabato 8.15-14.00

Situazione Emergenziale Aperture :

Aperture Attive

Informazioni

www.opificiodellepietredure.it/
opd@beniculturali.it
Tel: +39 055 26511 +39 055 294882
Chiusura: Domenica e festivi
Intero: 4,00 €
Ridotto: 2,00 €