Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu
Sei in: Home / Musei / Lazio

Parco archeologico dell'Appia antica - Antiquarium di Lucrezia Romana

Roma

L’Antiquarium di Lucrezia Romana fa parte dei luoghi della cultura assegnati al Parco archeologico dell'Appia Antica. L'Antiquarium è stato realizzato nel 2015 per accogliere i reperti rinvenuti negli ultimi venticinque anni di indagini archeologiche nel territorio sud-est di Roma, lungo la direttrice dell'antica via Latina, nelle zone di Osteria del Curato, Tor Vergata, Morena, Romanina, Centroni, Cinecittà, Anagnina, Quadraro, nei quartieri Appio e Tuscolano. Le collezioni documentano l'evoluzione del paesaggio di questa parte del suburbio dall'età preistorica e protostorica alle fasi tardoimperiali e medievali, con particolare attenzione alle realtà sepolcrali e residenziali di età romana.

Tra i reperti conservati nelle sale si annoverano i pregevoli corredi provenienti dalle necropoli: dagli strumenti litici di età preistorica al vasellame e ai monili risalenti alle prime fasi della civiltà laziale, sino ai corredi funerari di età romano-imperiale che hanno permesso di recuperare vasellame, lucerne, gioielli, unguentari, monete, oggetti di uso quotidiano e della toletta femminile.Particolarmente significativi sono poi i reperti provenienti dalle ville suburbane quali affreschi, mosaici, terracotte architettoniche e statue marmoree come il raffinato Ermafrodito in marmo bianco e il gruppo di Nereide su mostro marino.

I materiali in esposizione provengono dalle indagini archeologiche preventive effettuate nell'ex Municipio X (ora parte del VII) negli ultimi venticinque anni, in gran parte da terreni ai lati dell’antica Via Latina ed al suo percorso naturale più antico, conosciuto con il nome moderno di Via Castrimeniense.

Indirizzo

via Lucrezia Romana , 62
00178 Roma

Orari

Martedì, Giovedì, Domenica 10.00-18.00

Situazione Emergenziale Aperture :

Aperture Attive