Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu
Sei in: Home / Musei / Marche

Area archeologica di "Helvia Recina"

Macerata

Nell'area archeologica, che si trova nei pressi di Villa Potenza, rinvenimenti dell'età preistorica documentano che il territorio ricinese doveva essere abitato fin da tempi antichissimi. Fu Plinio il Vecchio, erudito romano del I sec. d.C., a menzionare per la prima volta Ricina come città romana. A giudicare dai resti monumentali di edifici e opere pubbliche e private, e dai ritrovamenti di lapidi e iscrizioni, l'area abitata doveva estendersi per circa 60 ettari, in prevalenza sulla riva sinistra del fiume Potenza, l'antico Flusor.

Indirizzo

Via Teatro Romano
62100 Macerata

Orari

ingresso su richiesta, presso il Comune tel. 0733 271709.

Situazione Emergenziale Aperture :

Chiuso temporaneamente (Covid-19)

Informazioni

www.archeomarche.beniculturali.it
sar-mar@beniculturali.it
Tel: 0715029811
Intero: gratuito