Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu
Sei in: Home / Musei / Umbria

Tempietto sul Clitunno

Campello sul Clitunno

Il Tempietto del Clitunno è ubicato nella frazione di Pissignano nel Comune di Campello. È uno tra i più interessanti monumenti altomedievali umbri, rara testimonianza dell'antico passato longobardo della valle spoletana. Dal 2011, insieme alla chiesa di Salvatore di Spoleto e a altri sei gioielli architettonici italiani, costituisce il sito seriale UNESCO Longobardi in Italia: i luoghi del potere. 

Ritenuto a lungo un sacello romano, è stato in seguito datato tra IV e V sec. d.C. e identificato con una chiesa intitolata al Salvatore; recenti studi hanno inoltre permesso di circoscriverne la cronologia all’età longobarda, con un’oscillazione compresa tra gli inizi del VII ed il secolo successivo.

L’edificio è costruito sopra una delle tante sorgenti del fiume Clitunno, già noto nell'antichità per i piccoli sacelli eretti lungo il suo corso nei quali si venerava Giove Clitunno; tale area è ricordata anche da Plinio il Giovane per la bellezza e la ricchezza del paesaggio.

All’interno della cella è presente un’edicola marmorea, costruita con il reimpiego di elementi scultorei di I secolo e lastre scolpite di epoca longobarda; vi si ammirano i più antichi affreschi di soggetto cristiano conservati in Umbria.

Indirizzo

via del Tempio, 1
06042 Campello sul Clitunno

Orari

Venerdì-Sabato 14.15-19.45

Situazione Emergenziale Aperture :

Aperture Attive

Informazioni

www.musei.umbria.beniculturali.it/musei/tempietto-sul-clitunno
drm-umb.tempiettoclitunno@beniculturali.it
Tel: +39 0743 275085
Chiusura: dalla domenica al giovedì
Intero: 3,00 €
Ridotto: 2,00 €