Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu
Sei in: Home / Musei / Campania

Area archeologica dell'anfiteatro romano di Avella

Avella

L'area archeologica rappresenta il primo nucleo del Parco Archeologico dell'antica Abella e racchiude l'unico monumento oggi visitale della città romana.

L'anfiteatro, la cui raffigurazione compare sul lato di una base di statua di calcare di età antonina oggi conservata nella piazza antistante il Palazzo Ducale nel centro storico di Avella, fu edificato nel I sec. a.C. nel settore sud-orientale della città antica, in un'area precedentemente già occupata da strutture abitative del periodo sannitico.

Il monumento, in opera reticolata, fu costruito a ridosso delle mura di cinta della città e sostenuto, nel settore Sud-Occidentale, da sostruzioni destinate a reggere la media e summa cavea, quest'ultima non conservata.

 

Indirizzo

via dell'Anfiteatro
83021 Avella

Orari

Apertura anfiteatro: sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.30; negli altri giorni visitabile su richiesta prenotando ai nn. 081/8259320; 320/9479173; 380/4309703

Situazione Emergenziale Aperture :

Chiuso temporaneamente (Covid-19)

Informazioni

www.ambientesa.beniculturali.it ; www.avellarte.it
sabap-sa.avella@beniculturali.it
Tel: 081/8251044 (ufficio archeologico); 081/8259320 (Ufficio SIAT Comune)
Intero: ingresso gratuito + servizio navetta (se disponibile) e guida 5 €
Ridotto: prevista per possessori artecard; servizio navetta gratuito per disabili