Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Menu
Sei in: Home / Notizie / Notifiche

Cultura per il no profit. Graduatoria finale dell’Avviso pubblico per la concessione in uso di beni immobili statali

Si sono conclusi i lavori della Commissione che ha valutato le 11 proposte di gestione pervenute in risposta all’Avviso pubblico per l’individuazione di enti non lucrativi cui affidare la concessione in uso di 13 beni immobili del demanio culturale dello Stato del 28 ottobre 2016.

Cultura per il no profit - Graduatoria vincitori

La Commissione presieduta da Caterina Bon Valsassina – Direttore generale per l’Archeologia, le belle arti e il paesaggio – ha esaminato le offerte e redatto la graduatoria finale che assegna in concessione d’uso 5 luoghi della cultura statali ad altrettanti enti no profit:

In allegato è disponibile la tabella riassuntiva dei punteggi.

La Direzione generale Musei attiverà a breve le procedure per l’avvio dei progetti di gestione dei beni concessi in uso con l’obiettivo di assicurarne la corretta conservazione, l’apertura alla pubblica fruizione e la migliore valorizzazione.

Il modello di gestione che si configura rappresenta la sperimentazione di una nuova forma di sinergia tra pubblico e terzo settore per la valorizzazione del patrimonio culturale, resa possibile dall’applicazione della Legge 30 dicembre 2004 n. 311, “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato” e dal Decreto ministeriale 6 ottobre 2015, “Concessione in uso a privati di beni immobili del demanio culturale dello Stato”.