Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu

Nasce il progetto “MANN in Campus/Federico II”

La Direzione generale Musei segnala una buona pratica che si inserisce nelle indicazioni contenute sulle linee guida sul racconto museale e che rappresenta un ottimo esempio di connessione tra musei e mondo dell’alta formazione. Ogni museo, infatti, dovrebbe avere una scuola o università di riferimento: un’opportunità non solo per gli studenti e la loro formazione all’interno del museo, ma anche per i funzionari dell’istituzione che possono apprendere dagli studenti modalità innovative per rinnovare la comunicazione museale all’ottica e ai meccanismi cognitivi delle nuove generazioni.

Da una rete di venti convenzioni già attive tra il Museo archeologico nazionale di Napoli e l’Università degli Studi di Napoli Federico II nasce il progetto “MANN in Campus/Federico II”: un nuovo modello didattico che prevede lezioni all’interno del Museo, nelle sale delle collezioni, nei depositi e nei laboratori di restauro.

Maggiori informazioni sull’iniziativa sono illustrate nel comunicato stampa del MANN disponibile in allegato.