Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Menu
Sei in: Home / Notizie / Notifiche

La Direzione generale Musei a ICOM Milano 2016

Dal 3 al 9 luglio 2016, al Centro Congressi MICO di Milano, si svolge la XXIV Conferenza Generale di ICOM – International Council of Museums organizzata con il contributo del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Per l’evento sono attesi oltre 3.500 professionisti museali, provenienti da 130 nazioni.

La Direzione generale Musei partecipa con un suo spazio espositivo e propone al pubblico due workshop tematici.

ICOM milano 2016 - MiCo Milano Congressi

MiCo Milano Congressi

Museum Fair & Expo Forum | dal 4 al 6 luglio

Lo spazio espositivo della Direzione generale Musei, visitabile nella sezione Museum Fair & Expo Forum, è un punto di informazione e di incontro che offre approfondimenti sulle principali attività istituzionali, dal nuovo assetto del Sistema museale nazionale alla promozione dei musei italiani all’estero.

Conferenza e Case study | dal 3 al 9 luglio

Il 4 luglio, alle ore 9.30, l’on. Ministro Dario Franceschini interviene alla Cerimonia di apertura della Conferenza ICOM.

La Direzione generale Musei propone due incontri pubblici:

Case study 1 – La nuova organizzazione dei Musei italiani (A new organization for Italian Museums)
martedì 5 luglio 2016, ore 14.15-15.45

Il workshop presenta le novità introdotte dalla riforma nell’ordinamento del MiBACT, con specifico riferimento al nuovo assetto organizzativo dei musei italiani. Per illustrare l’argomento sono chiamati a intervenire Peter Aufreiter, direttore della Galleria nazionale delle Marche e del Polo museale regionale delle Marche, e Angela Tecce, direttrice del Polo museale regionale della Calabria. La discussione è aperta dal Direttore generale Musei, Ugo Soragni, e moderata da Marilena Pirrelli, vice caposervizio Plus24-ArtEconomy24, esperta di economia della cultura.

  • 14.15 – 14.30 | Ugo Soragni (Direttore generale Musei)
  • 14.30 – 14.50 | Peter Aufreiter (Galleria nazionale delle Marche- Polo museale delle Marche)
  • 14.50 – 15.10 | Angela Tecce (Polo museale della Calabria)
  • 15.10 – 15.30 | Marilena Pirrelli (Sole 24ore-ArtEconomy24)
  • 15.30 – 15.45 | Questions & answers

Case study 2 – Sleeping Beauty. I preziosi depositi dei Musei italiani (Sleeping Beauty. The precious reserves of Italian Museums)
mercoledì 6 luglio 2016, ore 13.15-14.15

L’appuntamento prevede la presentazione del progetto “Sleeping Beauty” finalizzato alla promozione del patrimonio conservato nei depositi dei musei italiani attraverso il rafforzamento della capacità di costruire relazioni internazionali.  L’obiettivo di creare legami tra Sistema museale nazionale e istituti museali stranieri si fonda sull’idea di costruire iniziative di progettualità condivisa con i partner internazionali, che prevedano l’esposizione di opere italiane ma anche percorsi di studio, analisi e conservazione. Verranno illustrati inoltre i primi risultati acquisiti alla luce di una ricognizione mirata delle opere conservate nei depositi dei musei statali.

  • 13.15 – 13.30 | Ugo Soragni (Direttore generale Musei)
  • 13.30 – 13.45 | Vincenzo De Luca (Direttore generale per la promozione del sistema Paese – MAECI)
  • 13:45 – 14:00 | Fabio Pagano – Federica Zalabra (Direzione generale Musei)
  • 14:00 – 14:15 | Questions & answers

Il programma completo della Conferenza è disponibile sul sito network.icom.museum/icom-milan-2016

Museo del Cenacolo Vinciano

In occasione di ICOM Milano 2016, il Polo museale regionale della Lombardia ha previsto l’apertura straordinaria del Museo del Cenacolo Vinciano: da domenica 3 luglio a sabato 9 luglio, dalle ore 19.00 alle ore 22.00 (ultimo ingresso ore 21.45).

La Festa dei Musei | 2 e 3 luglio 

In contemporanea con la Conferenza, nei giorni 2 e 3 luglio, si svolge la Festa dei musei, con aperture straordinarie e numerose iniziative proposte da centinaia di luoghi della cultura in tutta Italia.

Vedi anche

Eventi

Festa dei Musei e Notte dei Musei 2017.

Torna il 20 e 21 maggio la festa che celebra il patrimonio culturale italiano. Sabato sera aperture straordinarie e ingresso a 1 euro.

20 e 21 maggio 2017
Approfondisci »