Ministero della Cultura

Menu
Sei in: Home / Notizie / Notifiche

Avviso pubblico per proposte di intervento per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali dei musei e luoghi della cultura pubblici non appartenenti al MiC

 

E’ stata istituita con decreto direttoriale rep. n. 1010 del 15 settembre 2022 la Commissione che si occuperà della valutazione delle istanze pervenute in risposta a entrambi gli Avvisi, quello destinato ai soggetti pubblici non appartenenti al Ministero della cultura e quello rivolto ai soggetti privati, volti alla presentazione di proposte di intervento finalizzate alla rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali dei musei e luoghi della cultura, a valere su risorse PNRR.

La Commissione, presieduta dal prof. Pier Paolo Forte, professore ordinario di Diritto amministrativo presso l’Università degli Studi del Sannio di Benevento, è composta da funzionari del Ministero della cultura con diversi profili professionali e da un componente designato dal Tavolo Cultura nell’ambito dei tavoli tecnici di confronto PNRR tra Amministrazioni centrali e la Conferenza delle Regioni/Province Autonome con ANCI e UPI.  La stessa opererà con il supporto di una Segreteria tecnica costituita da personale della Direzione generale Musei.

[Aggiornato il 20/09/2022]

PEBA _ FEED 1x1

Sono 821 le istanze che sono state avanzate in risposta all’Avviso alla data del 12 agosto scorso, termine per la presentazione delle proposte progettuali.

L’Amministrazione sta lavorando alla valutazione della completezza della documentazione delle domande pervenute e dei requisiti dei soggetti proponenti ai fini dell’ammissibilità.

La Commissione di valutazione, con componenti interni ed esterni al Ministero della cultura, unica per entrambi gli Avvisi, quello destinato ai soggetti pubblici non appartenenti al Ministero della cultura e quello rivolto ai soggetti privati, è in via di istituzione.

Ulteriori aggiornamenti verranno pubblicati su questa pagina.

La Direzione generale Musei comunica che sono aperti i termini per la presentazione di Proposte progettuali di intervento per la rimozione delle barriere fisiche, cognitive e sensoriali dei musei e luoghi della cultura pubblici non appartenenti al Ministero della Cultura, da finanziare nell’ambito del PNRR, come da Avviso pubblico in allegato.

Missione 1 – Digitalizzazione, innovazione, cultura e turismo – Componente 3 – Turismo e Cultura 4.0 (M1C3), Misura 1 “Patrimonio culturale per la prossima generazione”, Investimento 1.2 “Rimozione delle barriere fisiche e cognitive in musei, biblioteche e archivi, per consentire un più ampio accesso e partecipazione alla cultura” per un totale di 123.214.700,00 euro finanziato dall’Unione Europea – NexGenerationEU

Mosaico (foto DRM_Lazio)

Dalle ore 12 del 12 maggio 2022 alle ore 12 del 12 agosto 2022 sarà attiva la procedura telematica per la compilazione e l’invio delle istanze in oggetto.

Per richiesta di chiarimenti e informazioni relativamente all’Avviso, è possibile scrivere all’indirizzo di posta elettronica dedicato: dg-mu.pnrr-pubblici@cultura.gov.it. Alle domande pervenute non si dà riscontro singolarmente, ma mediante la pubblicazione periodica di FAQ su questa pagina.  

Non si garantisce risposta ai quesiti che perverranno oltre il 29 luglio 2022.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica, con apposizione di firma digitale da parte del legale rappresentante del soggetto proponente, pena l’inammissibilità, unicamente sui modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma telematica SERVIZI ONLINE del Ministero della cultura all’indirizzo: https://servizionline.cultura.gov.it

Ai fini dell’attestazione della ricezione delle succitate istanze e per il rispetto dei termini ivi previsti, farà fede la notifica di ricezione della PEO inviata all’utente che il sistema genererà automaticamente al termine della procedura di compilazione della modulistica indicata.

Per i musei e luoghi della cultura privati, la Direzione generale Musei ha pubblicato un Avviso dedicato, consultabile qui.